Modifiche

Jump to navigation Jump to search
m
nessun oggetto della modifica
Riga 1: Riga 1:  +
== Mission ==
 
Fondazione Cariplo fa filantropia.
 
Fondazione Cariplo fa filantropia.
    
Da quasi 30 anni è impegnata nel sostegno, la promozione e l'innovazione di progetti per il sociale, l’ arte e la cultura, l’ambiente e la ricerca scientifica. Ogni anno destina a queste attività circa 150 milioni di euro, sostenendo mediamente più di 1000 progetti con contributi a fondo perduto che vanno agli enti non profit che operano in Lombardia e nelle province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola.
 
Da quasi 30 anni è impegnata nel sostegno, la promozione e l'innovazione di progetti per il sociale, l’ arte e la cultura, l’ambiente e la ricerca scientifica. Ogni anno destina a queste attività circa 150 milioni di euro, sostenendo mediamente più di 1000 progetti con contributi a fondo perduto che vanno agli enti non profit che operano in Lombardia e nelle province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola.
   −
E’ in questi progetti, in queste comunità locali che si materializza, si concretizza la solidarietà delle persone, nelle diverse forme. Grazie a loro e grazie a chi lo racconta, come Wikisolidarietà, questo ambito trova visibilità, e un ruolo all’interno di un sistema Paese in cui al primo, il secondo settore (il Pubblico e il Privato) se ne aggiunge un Terzo, fondamentale oggi per le nostre comunità. Se c’è un esempio di solidarietà che vale la pena di raccontare, in una giornata come quella di San Martino - figura emblematica per la sua generosità presa come riferimento -, è la risposta di solidarietà che le comunità hanno dato quest’anno nel momento del culmine della pandemia, durante la prima ondata.
+
E’ in questi progetti, in queste comunità locali che si materializza, si concretizza la solidarietà delle persone, nelle diverse forme. Grazie a loro e grazie a chi lo racconta, come Wikisolidarietà, questo ambito trova visibilità, e un ruolo all’interno di un sistema Paese in cui al primo, il secondo settore (il Pubblico e il Privato) se ne aggiunge un Terzo, fondamentale oggi per le nostre comunità.  
 +
 
 +
== Aiutare chi aiuta ==
 +
Se c’è un esempio di solidarietà che vale la pena di raccontare, in una giornata come quella di San Martino - figura emblematica per la sua generosità presa come riferimento -, è la risposta di solidarietà che le comunità hanno dato quest’anno nel momento del culmine della pandemia, durante la prima ondata.
    
Dal nostro osservatorio abbiamo visto una reazione straordinaria delle persone sul fronte della solidarietà. Certamente medici, infermieri e personale sanitario; ma anche chi lavora nel mondo del volontariato, del terzo settore che ha cercato in ogni modo di non lasciare solo chi si trovava in difficoltà: la maglia dei rapporti di vicinato, quella dei legami si è stretta di più; molti i casi di persone che aiutavano gli altri, per i piccoli, grandi bisogni, per la spesa e per le necessità, per tenere i figli di chi continuava ad andare al lavoro.
 
Dal nostro osservatorio abbiamo visto una reazione straordinaria delle persone sul fronte della solidarietà. Certamente medici, infermieri e personale sanitario; ma anche chi lavora nel mondo del volontariato, del terzo settore che ha cercato in ogni modo di non lasciare solo chi si trovava in difficoltà: la maglia dei rapporti di vicinato, quella dei legami si è stretta di più; molti i casi di persone che aiutavano gli altri, per i piccoli, grandi bisogni, per la spesa e per le necessità, per tenere i figli di chi continuava ad andare al lavoro.
   −
Abbiamo assistito a qualcosa di eccezionale sul territorio della Lombardia, uno tra i più colpiti in Italia. Si è infatti è attivata una gara di solidarietà tra le persone con fatti e dati utili per un racconto. Le 16 Fondazioni di Comunità – organizzazioni filantropiche fatte nascere da Fondazione Cariplo per tenere saldi i rapporti col territorio – hanno raccolto oltre 60 milioni di euro tra la gente per la gente. 60 milioni di euro un poco più di un mese. La solidarietà, infatti, è fatta di cuore, mente, braccia, di competenze e di
+
Abbiamo assistito a qualcosa di eccezionale sul territorio della Lombardia, uno tra i più colpiti in Italia. Si è infatti è attivata una gara di solidarietà tra le persone con fatti e dati utili per un racconto. Le 16 Fondazioni di Comunità – organizzazioni filantropiche fatte nascere da Fondazione Cariplo per tenere saldi i rapporti col territorio – hanno raccolto oltre 60 milioni di euro tra la gente per la gente. 60 milioni di euro un poco più di un mese. La solidarietà, infatti, è fatta di cuore, mente, braccia, di competenze e di risorse. Questa straordinaria attività è andata a favore dei servizi alle persone più fragili, sostenendo le associazioni e gli enti non profit nella difficile situazione originata dall’emergenza sanitaria. Che è passata anche per l’attivazione a Milano di
Pagina 2 di 5
  −
risorse. Questa straordinaria attività è andata a favore dei servizi alle persone più fragili, sostenendo le associazioni e gli enti non profit nella difficile situazione originata dall’emergenza sanitaria. Che è passata anche per l’attivazione a Milano di
   
7 HUB per la distribuzione di cibo alle persone in difficoltà in collaborazione con il programma Qu.Bì per il contrasto alla povertà minorile a Milano, avviato da Fondazione Cariplo nel 2017. Fondazione Cariplo ha scelto di scendere in campo insieme agli altri, ma servono esempi per far capire cosa è la solidarietà.
 
7 HUB per la distribuzione di cibo alle persone in difficoltà in collaborazione con il programma Qu.Bì per il contrasto alla povertà minorile a Milano, avviato da Fondazione Cariplo nel 2017. Fondazione Cariplo ha scelto di scendere in campo insieme agli altri, ma servono esempi per far capire cosa è la solidarietà.
 
Tra le iniziative attivate grazie a #MilanoAiuta c’è la Spesa Solidale, una rete capillare di consegna a domicilio (per almeno 2000 spese a settimana) di beni di prima necessità, destinato a 3500 persone: anziani, disabili con difficoltà motorie, persone con problemi di salute. E Zumbimbi l’accoglienza di bambini, tra i 6 e i 14 anni, con i genitori ospedalizzati causa Covid-19. I bambini sono ospitati nella struttura di via Zumbini che dispone di 16 camere, e seguiti da animatori volontari. Il presidio medico è fornito da Emergency, Ospedale San Paolo e Ospedale San Carlo.
 
Tra le iniziative attivate grazie a #MilanoAiuta c’è la Spesa Solidale, una rete capillare di consegna a domicilio (per almeno 2000 spese a settimana) di beni di prima necessità, destinato a 3500 persone: anziani, disabili con difficoltà motorie, persone con problemi di salute. E Zumbimbi l’accoglienza di bambini, tra i 6 e i 14 anni, con i genitori ospedalizzati causa Covid-19. I bambini sono ospitati nella struttura di via Zumbini che dispone di 16 camere, e seguiti da animatori volontari. Il presidio medico è fornito da Emergency, Ospedale San Paolo e Ospedale San Carlo.
410

contributi

Menu di navigazione